Basta un Sì

referendum2

Mancano pochi giorni al voto del referendum il 4 novembre e vi invito a partecipare a questa iniziativa. La vittoria del SI è la conferma della necessità dei cambiamenti proposti dal governo Renzi e richiesti coralmente da anni dai cittadini: taglio dei costi della politica e riduzione dei tempi di approvazione delle leggi, nuovo Senato vicino ai territori, abolizione del CNEL e cancellazione delle Province, riordino delle competenze tra Stato e Regioni per rendere più efficace il funzionamento dei servizi con diritti uguali per tutti gli italiani a prescindere dalla regione di residenza.  Io voto SI perché prosegua l’azione del  governo Renzi e per non facilitare altre forze politiche di opposizione che hanno strumentalizzato le questioni referendarie per altri chiarissimi scopi.

Vi invito ad impegnarvi personalmente a parlare da qui al 4 dicembre con più persone possibile, anche io sono disponibile in questo, informando e orientando al voto per il Sì.